login_confirmation_credentials

Facebook preoccupato dalle censure di Singapore

Facebook è preoccupato dopo l'ordine di Singapore di bloccare l'accesso ad un sito di notizie.

La piattaforma social ha dichiarato di essere stata "legalmente obbligata" ad obbedire dopo che Singapore ha accusato il sito States Time Review di aver infranto la legge sulle "fake news" e di aver divulgato "menzogne".

La Legge, conosciuta come Atto di Protezione Dalle Falsitá e Manipolazioni Online (POFMA), è stata introdotta ad ottobre dello scorso anno, dopo l'insistenza del governo sulla necessità di misure rigide nella lotta alle fake news e al loro potenziale di incitare al razzismo e all'odio religioso.

Un portavoce di Facebook ha dichiarato alla BBC: "Riteniamo che ordini come questo siano esagerati ed in contraddizione con la dichiarazione del governo secondo cui il POFMA non debba essere utilizzato come strumento di censura".

"Abbiamo più volte messo in evidenza il potenziale che questa legge aveva di spingersi troppo oltre e siamo profondamente preoccupati poiché questo costituisce un precedente per la repressione della libertà di espressione a Singapore", ha aggiunto.

Le autorità hanno dichiarato che States Time Review (STR), nel mese di Gennaio, "ha erroneamente affermato che Singapore aveva esaurito le maschere" in relazione alla situazione del coronavirus.

STR ha ignorato le indicazioni di correzione e anche un invito da parte del Ministero delle Comunicazioni e dell' Informazione a pubblicare un avviso affinché chiunque avesse visitato la pagina potesse essere avvisato dell'esistenza di una storia che divulga "menzogne".

eyJpZCI6IkJTMkJTMTk5OTg0MCIsImNvbl9pZCI6IkJTMkJTMTk5OTg0MCIsImZyZWVfY29udGVudCI6IiIsInBhZ19tYWluX2ZyZWUiOiIwIiwiYXBpX3Byb3ZfaWQiOiJCQU5HLU1FRElBIiwicHJvdl9pZCI6IkJBTkctTUVESUEiLCJ0eXBlIjoibmV3cyJ9
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per agevolare la navigazione, migliorare l'esperienza dell'utente, personalizzare il contenuto e realizzare analisi di tipo statistico relative alle abitudini di navigazione dell'utente. Può cambiare la configurazione/rifiutare o ricevere più dettagli sulla nostra política di cookie.

Accetta questi cookie e il trattamento dei dati personali che ne deriva?

Configurazione di cookie
Sì, accetto
Salva le configurazione