login_confirmation_credentials

Arrivano i robot che possono sudare

Alcuni scienziati stanno sviluppando un robot che può sudare.

Alcuni scienziati stanno sviluppando un robot che può sudare.

Un team della Cornell University ha creato una mano a base di idrogeno morbido che ha la capacità di espellere il liquido di raffreddamento quando inizia a surriscaldarsi.

Questo nuovo sistema di raffreddamento veloce potrebbe in un futuro sostituire dispositivi come ventilatori e radiatori per aiutare a rimuovere il calore eccessivo.

Ogni dito della mano robotica con uno strato dorsale in poliacrilammide microporosa, che contiene pori sensibili alla temperatura.

A basse temperature, i pori rimangono chiusi, mentre ad alte temperature i pori si dilatano, consentendo all'acqua immagazzinata all'interno di gocciolare sotto forma di "sudorazione localizzata".

eyJpZCI6IkJTMkJTMTk4NTkwMCIsImNvbl9pZCI6IkJTMkJTMTk4NTkwMCIsImZyZWVfY29udGVudCI6IiIsInBhZ19tYWluX2ZyZWUiOiIwIiwiYXBpX3Byb3ZfaWQiOiJCQU5HLU1FRElBIiwicHJvdl9pZCI6IkJBTkctTUVESUEiLCJ0eXBlIjoibmV3cyJ9
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per agevolare la navigazione, migliorare l'esperienza dell'utente, personalizzare il contenuto e realizzare analisi di tipo statistico relative alle abitudini di navigazione dell'utente. Può cambiare la configurazione/rifiutare o ricevere più dettagli sulla nostra política di cookie.

Accetta questi cookie e il trattamento dei dati personali che ne deriva?

Configurazione di cookie
Sì, accetto
Salva le configurazione